F1 | Force India, trovato il nome per la stagione 2018

Si valuta la denominazione "Force 1"

F1 | Force India, trovato il nome per la stagione 2018

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Auto Moto Und Sport, Otmar Szafnauer ha confermato che la Vijay Mallya farà domanda alla Federazione per cambiare il nome al propria scuderia. Secondo quanto appreso dalla fonte tedesca, la Scuderia indiana dovrebbe acquisire la denominazione di “Force 1”, rendendo il brand leggermente più internazionale e non estremamente legato all’India. L’obiettivo del team è quello di avvicinare sponsor e persone capaci di investire nella squadra e considerando le prestazioni di Sergio Perez ed Esteban Ocon, unite alle buone performance della VJM10, questo potrebbe trovare dei riscontri abbastanza tangibili già nel 2018.

Ecco le parole di Otmar Szafnauer: “Faremo richiesta alla FIA per il cambio del nome alla fine di questa stagione. Già con BWT abbiamo trovato un partner internazionale capace di dari il giusto sostegno e con questa mossa puntiamo ad acquisire una fama molto più globale e non legata alla sola India. I ogni caso resterà il nome “Force” per ricordare agli appassionati le nostre origini”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Force India, trovato il nome per la stagione 2018

Si valuta la denominazione "Force 1"

Roberto Valenti
di 28 giugno, 2017
F1 | Force India, trovato il nome per la stagione 2018

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Auto Moto Und Sport, Otmar Szafnauer ha confermato che la Vijay Mallya farà domanda alla Federazione per cambiare il nome al propria scuderia. Secondo quanto appreso dalla fonte tedesca, la Scuderia indiana dovrebbe acquisire la denominazione di “Force 1”, rendendo il brand leggermente più internazionale e non estremamente legato all’India. L’obiettivo del team è quello di avvicinare sponsor e persone capaci di investire nella squadra e considerando le prestazioni di Sergio Perez ed Esteban Ocon, unite alle buone performance della VJM10, questo potrebbe trovare dei riscontri abbastanza tangibili già nel 2018.

Ecco le parole di Otmar Szafnauer: “Faremo richiesta alla FIA per il cambio del nome alla fine di questa stagione. Già con BWT abbiamo trovato un partner internazionale capace di dari il giusto sostegno e con questa mossa puntiamo ad acquisire una fama molto più globale e non legata alla sola India. I ogni caso resterà il nome “Force” per ricordare agli appassionati le nostre origini”.

Roberto Valenti

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-force-india-trovato-il-nome-per-la-stagione-2018/