F1 | Force India ha chiesto ai piloti di perdere peso

Singolare richiesta del team a Esteban Ocon e Sergio Perez

F1 | Force India ha chiesto ai piloti di perdere peso

Per tutto l’inverno la maggioranza dei piloti del circus si è allenata duramente per sviluppare importanti chili di massa muscolare e arrivare quanto mai preparati per guidare le nuove monoposto.

L’aumento di peso, in alcuni casi di 5 o 6 chili, è servito per rafforzare il collo e preparare il fisico alle maggiori sollecitazioni ricevute con l’aumento della velocità.

Eppure in Force India sembra esserci il problema opposto: è Auto Motor und Sport ha riferire di una scelta molto singolare della squadra indiana per ridurre il peso della vettura entro l’inizio del mondiale.

“Abbiamo chiesto ai nostri piloti di arrivare a 70 chilogrammi entro Melbourne” – ha detto il direttore tecnico Andrew Green. Ocon e Perez dovranno quindi perdere due chili, entrambi pesano infatti 72 Kg.

É il vice team principal Bob Fernley a spiegare le difficoltà del team di adeguarsi alle nuove normative e di raggiungere il peso complessivo necessario per non incorrere in sanzioni. L’obiettivo in ogni caso continua a essere quello di far bene e provare a ripetere l’exploit dello scorso anno: “Al momento stiamo lottando per il quinto posto con Toro Rosso, Haas e Renault. La Williams per noi è troppo veloce ma stiamo recuperando. La stagione è lunga”.

Manuel Lai

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | I team non ancora pronti con l’Halo per il 2018

Force India: "[La FIA] ci ha dato un layout generale dell'installazione e dell'utilità nelle corse automobilistiche, ma ci manca tutta la configurazione per il test del telaio"
Dal 2018 le vetture di Formula 1 monteranno l’Halo, il nuovo sistema di sicurezza provato e introdotto da parte della
News F1

Force India, Green approva le vetture 2017

Secondo il tecnico della Force India, le vetture saranno molto aggressive
Nel 2017 assisteremo ad un’importante rivoluzione tecnica che porterà le vetture ad avere un look più aggressivo e ad essere più