F1 | Ecclestone: “Ferrari? Se non vincono, c’è il panico: quante volte li ho aiutati…”

Mister E commenta le minacce d'addio del Cavallino e punzecchia Liberty Media: "Finora non hanno ottenuto nulla"

F1 | Ecclestone: “Ferrari? Se non vincono, c’è il panico: quante volte li ho aiutati…”

Bernie Ecclestone spara a zero su Liberty Media e sulla Ferrari. L’ex patron della Formula 1, intervistato dalla testata svizzera Sonntagsblick, ha commentato schiettamente le recenti trattative tra i nuovi proprietari e le case costruttrici per le normative 2021 sui motori, consigliando a Chase Carey di cambiare presto atteggiamento: “Non c’è posto per la democrazia in Formula 1. I nuovi proprietari lo realizzeranno presto, perché finora non hanno ottenuto nulla – ha tuonato Mister E.

L’altra bordata spetta al Cavallino, le cui minacce d’addio alla Formula 1 hanno scosso il Circus: l’87enne imprenditore inglese ha spiegato che questi avvertimenti sono frutto del digiuno decennale di successi iridati. “Quel vecchio gioco: se non vincono, di solito c’è il panico. Max Mosley e io potremmo scrivere una lunga lista con tutte le volte in cui abbiamo aiutato la Ferrari, ma loro negano sempre” – ha concluso Ecclestone.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Pingback: F1 | Ecclestone: “Ferrari? Se non vincono, c'è il panico: quante volte ... - Arcobaleno Sport

  2. frankye

    18 dicembre 2017 at 15:14

    Mr Ecclestone forse dimentica che Enzo Ferrari,rifiutò di sporgere reclamo contro la sua squadra (Brabham/BMW)nel 1983 a causa della benzina irregolare che utilizzarono durante la stagione 1983 vincendo il campionato mondiale piloti

  3. Pingback: Formula 1: Bernie Ecclestone parla male di Ferrari e Liberty Media - Arcobaleno Sport

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Ecclestone: “Ferrari? Se non vincono, c’è il panico: quante volte li ho aiutati…”

Mister E commenta le minacce d'addio del Cavallino e punzecchia Liberty Media: "Finora non hanno ottenuto nulla"

Federico Martino
di 18 dicembre, 2017
F1 | Ecclestone: “Ferrari? Se non vincono, c’è il panico: quante volte li ho aiutati…”

Bernie Ecclestone spara a zero su Liberty Media e sulla Ferrari. L’ex patron della Formula 1, intervistato dalla testata svizzera Sonntagsblick, ha commentato schiettamente le recenti trattative tra i nuovi proprietari e le case costruttrici per le normative 2021 sui motori, consigliando a Chase Carey di cambiare presto atteggiamento: “Non c’è posto per la democrazia in Formula 1. I nuovi proprietari lo realizzeranno presto, perché finora non hanno ottenuto nulla – ha tuonato Mister E.

L’altra bordata spetta al Cavallino, le cui minacce d’addio alla Formula 1 hanno scosso il Circus: l’87enne imprenditore inglese ha spiegato che questi avvertimenti sono frutto del digiuno decennale di successi iridati. “Quel vecchio gioco: se non vincono, di solito c’è il panico. Max Mosley e io potremmo scrivere una lunga lista con tutte le volte in cui abbiamo aiutato la Ferrari, ma loro negano sempre” – ha concluso Ecclestone.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-ecclestone-ferrari-se-non-vincono-ce-il-panico-quante-volte-li-ho-aiutati/