F1 | Creata a Parigi la prima “Hall of Fame” della FIA con tutti i Campioni del Mondo di Formula Uno

Inseriti tutti e trentatré i piloti che hanno scritto la storia del Circus

F1 | Creata a Parigi la prima “Hall of Fame” della FIA con tutti i Campioni del Mondo di Formula Uno

Nella serata di ieri la Federazione Internazionale dell’Automobile ha inaugurato la propria “Hall of Fame” dove sono stati inseriti tutti e trentatré i Campioni del Mondo di Formula Uno. Un evento molto interessate, tenutosi a Parigi, dove hanno partecipato piloti del calibro di Fernando Alonso, Jacques Villeneuve, Nigel Mansell, Sir Jackie Stewart, Alain Prost, Sebastian Vettel e Nico Rosberg.

La “master class” resterà aperta anche in futuro per tutti i piloti che riusciranno a entrare in questa speciale “élite” del mondo delle corse. Da notare che all’evento era possibile ammirare alcune tra le più grandi vetture che hanno scritto la storia della F1, tra cui la Renault R25 con cui Fernando Alonso vinse il titolo nel 2005, la Lotus Climax 25 di Jim Clark, la McLaren MP4/5 di Ayrton Senna, la Ferrari F1 2000 di Michael Schumacher, l’Alfa Romeo 158 di Nino Farina e la Ferrari 156 di Phil Hill.

Ecco le parole di Jean Todt: “Oggi celebriamo tutti i Campioni del Mondo he con rispetto, integrità morale e sportività hanno messo in luce il nostro sport. Questa “Hall of Fame” nasce principalmente per loro. Abbiamo inserito tutti i Campioni del Mondo, ma in futuro la “classe” si espanderà a Ginevra e accoglierà tutti i piloti che riusciranno a conquistare un mondiale. È un momento importante per il nostro sport perché ringraziamo coloro che col talento hanno messo in luce la bellezza della F1”

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati