F1 | Boullier: “Alonso vuole subito risolvere il problema con il motore”

Il direttore sportivo McLaren attacca la Honda: "Cercano di costruire una unità di potenza competitiva, ma non hanno una cultura della Formula 1"

F1 | Boullier: “Alonso vuole subito risolvere il problema con il motore”

La stagione per il team McLaren non è esattamente iniziata nel migliore dei modi. Nonostante i grandi problemi e le alte aspettative per quest’anno, le cose nei test di Barcellona non sono andate esattamente come volevano e questo ha significato un ritorno ai problemi del 2015. Tuttavia, sia il CEO Zak Brown che Eric Boullier sono ottimisti sul futuro del team e, sapendo di avere dei grossi problemi, hanno promesso a tutti i fan che faranno ogni sforzo per risolvere tutto a breve.

Boullier teme che il problema principale sia proprio con il motore Honda, e se la prende proprio con l’azienda giapponese: “Cercano di costruire una unità di potenza competitiva, ma non hanno una cultura della Formula 1. Si tratta di una società molto grande e di successo e hanno il loro modo di fare le cose. Idearlo in Giappone è una grande sfida e per questo la Mercedes ha deciso di spostarsi in Inghilterra: è necessario essere veloci con lo sviluppo, in movimento, veloci come lo è la F1, ha detto il francese al quotidiano britannico Express.

Guardando al futuro di Fernando Alonso, Boullier ha detto che non ha ancora parlato con lo spagnolo di una sua possibile partenza dal team britannico: “Non abbiamo discusso ancora su nulla, ma posso dire che non è mai stato così ben preparato. Lui vuole risolvere i problemi al motore e vuole già sapere quali saranno i passi successivi, è molto coinvolto”, ha dichiarato.

Fabiola Granier

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati