F1 | Bottas: “Tutto bene, finché non è uscita la safety car”

"Penso che avremmo potuto farcela, ma queste sono le corse"

F1 | Bottas: “Tutto bene, finché non è uscita la safety car”

Anche per Valtteri Bottas il GP di Cina ha preso una piega inaspettata ma, a differenza dei suoi compagni di podio Ricciardo e Raikkonen, la gara del finlandese ha avuto un risvolto più negativo. In testa fino all’uscita della safety car, Bottas è poi stato raggiunto dalla furia di Ricciardo e, sul finale, ha rischiato anche di essere superato da Raikkonen. Insomma, il terzo round della stagione non ha regalato a Valtteri la prima vittoria stagionale, ma se non altro un nuovo podio davanti al compagno di box Hamilton, giunto quarto.

Così Bottas sulla sua gara:

“La gara stava andando piuttosto bene per noi, eravamo sembrati forti per tutto il tempo, finché non è arrivata la safety car. Altre macchine si sono fermate e ci siamo trovati nei guai con Daniel, e poi abbiamo anche dovuto contenere Kimi. È stata una delusione perché abbiamo dato tutto quello che avevamo, e sento come se meritassimo noi questa vittoria, però non è andata così”.

“Alla fine mi sembrava fosse un po’ tutto sotto controllo, non c’è stato un grosso calo prestazionale delle gomme, quindi penso che avremmo potuto farcela. Però queste sono le corse e queste cose capitano”.

F1 | Bottas: “Tutto bene, finché non è uscita la safety car” 5.00/5 (100.00%) 1 vote
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati