Bell, “Dovremo continuare con lo sviluppo lungo la stagione”

Il dt fiducioso sul 2013 Mercedes

Bell, “Dovremo continuare con lo sviluppo lungo la stagione”

Dopo aver analizzato quanto visto nei test pre-stagione il direttore tecnico della Mercedes Bob Bell sente di essere ottimista. Senza grossi proclami infatti, l’ingegnere irlandese, parlando ai media francesi, ha assicurato che la squadra ha ora ben chiara la strada da seguire. “Nel 2012 durante l’inverno sembravamo competitivi, ma in un certo senso quanto poi successo non ci ha stupito perché sapevamo di non disporre di una monoposto solida, quest’anno invece siamo più fiduciosi, la vettura sembra reagire come previsto e abbiamo un quadro abbastanza chiaro di cosa funziona e cosa no e questo ci dà una ragione in più per essere positivi e credere in una stagione più regolare. Penso comunque che si debba restare prudenti e non dare niente per scontato, la chiave sarà non smettere mai con lo sviluppo”.

Chiara Rainis

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. quark159

    8 marzo 2013 at 19:49

    il team ancora non va c’é qualche elemento che non va al reparto aerodinamico è inutile che cambiate piloti e altro personale che non sia di quel reparto

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Bell, “Dovremo continuare con lo sviluppo lungo la stagione”

Il dt fiducioso sul 2013 Mercedes

di 8 marzo, 2013
Bell, “Dovremo continuare con lo sviluppo lungo la stagione”

Dopo aver analizzato quanto visto nei test pre-stagione il direttore tecnico della Mercedes Bob Bell sente di essere ottimista. Senza grossi proclami infatti, l’ingegnere irlandese, parlando ai media francesi, ha assicurato che la squadra ha ora ben chiara la strada da seguire. “Nel 2012 durante l’inverno sembravamo competitivi, ma in un certo senso quanto poi successo non ci ha stupito perché sapevamo di non disporre di una monoposto solida, quest’anno invece siamo più fiduciosi, la vettura sembra reagire come previsto e abbiamo un quadro abbastanza chiaro di cosa funziona e cosa no e questo ci dà una ragione in più per essere positivi e credere in una stagione più regolare. Penso comunque che si debba restare prudenti e non dare niente per scontato, la chiave sarà non smettere mai con lo sviluppo”.

Chiara Rainis

http://f1grandprix.motorionline.com/bell-dovremo-continuare-con-lo-sviluppo-lungo-la-stagione/